20/07/2016

Ettore Ruggiero è il nuovo presidente della Pro Loco

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/logoprolocoairola.jpg

Pro Loco orami operativa e decisa a lavorare sodo per il recupero e la valorizzazione del patrimonio storico ed artistico della città. Tanti i punti in agenda per il neopresidente, il dottor Ettore Ruggiero, e per il direttivo, che si sono insediati ai primi di luglio: “I temi da affrontare sono molti - spiega Ruggiero - dal recupero di alcune tele d’arte alla riscoperta di usi, consuetudini  e tradizioni locali. L’impegno sarà totale da parte nostra, considerando il ruolo sicuramente importante che la Pro Loco ha nel promuovere e rilanciare il turismo e le iniziative delle varie associazioni presenti sul territorio. Partiamo il 20 luglio con la presentazione, nella sala consiliare, del volume dello scrittore Bruno Menna “1943-1963, il ventennio democratico” che inaugura il percorso culturale “Incontri con l’Autore” ed andremo avanti a settembre con la ormai nota rassegna enogastronomica “Riscopriamo il Borgo”, giunta alla sua quinta edizione.

Desidero ringraziare i soci ed il presidente uscente, Ivo Visciano, che ha lavorato molto bene durante il suo mandato.

Insieme al nuovo direttivo, che ha alle spalle già molta esperienza, abbiamo da svolgere un compito importantissimo, partendo da una serie di punti prioritari. Tra questi la valorizzazione del patrimonio storico culturale della città, il potenziamento delle risorse del territorio e del turismo”.

Ruggiero, laureato in Conservazione dei Beni culturali, è da molti anni attivo nell’associazionismo locale e conosce bene le problematiche legate al territorio.

Dunque tra le sfide della Pro loco di Airola quella di creare occasioni per attrarre turisti e visitatori in città: “Un percorso - ha aggiunto - da portare avanti insieme all’amministrazione comunale ed in particolare con l’assessorato alla Cultura. Ci siamo già riuniti con il direttivo per varare le linee guida della nuova programmazione culturale e a settembre convocherò una conferenza stampa. Attenzione particolare ai bambini, ai commercianti, alle parrocchie e alle associazioni culturali che sul territorio sono davvero tante. Tra i primi obiettivi, penso di riprendere la rivista quadrimestrale di cultura locale e dare nuovo slancio alla rinascita del castello medievale, da poco restituito alla città”.

Il nuovo organigramma della Pro Loco di Airola che durerà in carica quattro anni, è così composto: presidente, Ettore Ruggiero; vicepresidente, Vincenzo Napolitano; consiglio direttivo, Marianna Ciambriello (segretario), Filomena Fuccio (tesoriere), Monica Mainolfi, Domenico Ruggiero, Giuseppe Crisci, Giuseppe Falzarano, Franco Napoletano. Membri dei revisori dei conti: Flora De Capua, Filomena Cioffi e Ornella Di Santo. 

EMILIA NAPOLITANO

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Sannio & Irpinia"