18/03/2017

SAN GIORGIO DEL SANNIO - Coldiretti festeggia la giornata dell'albero e della legalità

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/alberodiulivo.jpg

Martedì 21 marzo, con inizio alle ore 9.00, presso l'Istituto comprensivo Rita Levi Montalcini di San Giorgio del Sannio si terrà un momento didattico-educativo organizzato in occasione della Festa nazionale dell'Albero nonché Giornata della Legalità, voluto da Aprol Campania (Associazione degli olivicoltori campani) in collaborazione con le federazioni di Coldiretti Campania e Benevento, le associazioni di Giovani e Donne Impresa, Terranostra e la fondazione Campagna Amica.

Nell'occasione saranno donati alla scuola alcuni alberi di ulivo, che saranno posti a dimora in aree verdi manutenute dagli agricoltori di Campagna Amica, e una piccola fornitura di bottiglie di extravergine.

Visto il carico simbolico che porta con sé la pianta d'ulivo, l'appuntamento costituirà un contributo didattico importante: il tema del cibo si legherà a quello della legalità. Da pochi giorni l'Osservatorio nazionale sulle Agromafie ha pubblicato un dossier su un giro d'affari illegali che vale 22 miliardi di euro, a danno dei consumatori e degli agricoltori. Ecco che un consumo consapevole e la tracciabilità del prodotto made in Italy rappresentano scelte a tutela della salute, dell'economia sana e dell'ambiente.

Si tratta dell'unico appuntamento, in Campania, dedicato alla Giornata nazionale dell'Albero cui Coldiretti (tramite la Fondazione Campagna Amica) partecipa: un evento promosso a livello nazionale dal ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e giunto alla 17esima edizione. L'Istituto 'Montalcini' aderisce già alla Giornata della Legalità in base al proprio piano formativo, ma è stata la partnership con l'amministrazione comunale e l'Aprol che ha spinto la scuola ad aderire anche alla Giornata dell'Albero.

Il programma prevede il coinvolgimento degli alunni delle classi IV e V dell'Istituto Comprensivo Montalcini.

Plesso capoluogo

▪ Ore 9.00 - Inizio dei laboratori didattici sull'olio di oliva

▪ Ore 10.45 - Raduno degli alunni nello spazio antistante nell'area delle aiuole

▪ Ore 11.00 - Messa a dimora degli alberi di ulivo

▪ Ore 11.15 - Saluti della dirigente scolastica Anna Polito, del vice presiente Aprol Campania Angelo Petolicchio, del referente Campagna Amica (presidente Agrimercato del Sannio) Biagio Quarantiello, dell'associazione ambientalista Terranostra Campania con il presidente Manuel Lombardi, del presidente di Coldiretti Campania Gennaro Masiello, del delegato Coldiretti Giovani Davide Minicozzi, dell'assessore alla Trasparenza e Legalità Tiziana Barletta, del sindaco di San Giorgio del Sannio Mario Pepe

Ore 11.30 - Esibizione del coro della scuola

Plesso Ginestra

▪ Ore 11.30 - Inizio laboratorio “La fatina dell'ulivo”

▪ Ore 12.00 - Messa a dimora degli alberi di ulivo

▪ Ore 12.30 - Saluti della dirigente scolastica Anna Polito, del vice presiente Aprol Campania Angelo Petolicchio, del referente Campagna Amica (presidente Agrimercato del Sannio) Biagio Quarantiello, dell'associazione ambientalista Terranostra Campania con il presidente Manuel Lombardi, del presidente di Coldiretti Campania Gennaro Masiello, del delegato Coldiretti Giovani Davide Minicozzi, dell'assessore alla Trasparenza e Legalità Tiziana Barletta, del sindaco di San Giorgio del Sannio Mario Pepe

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Attualità"